︎FEDERICA DI CARLO ︎ 2022-2023
︎INFO
︎NEWS
︎TRAILER ︎ATTO I
︎HOMEPAGE






︎Poject title:
TI GUARDERO’ BRUCIARE /
I WILL WATCH YOU BURN


︎Scientific Partners:
ESO (The European Southern Observatory) 
INAF_OR (Italian National Institute of Astrophysics)
IAC (Canary Islands Institute of Astrophysics )
︎Cultural Partner:
CAAM Museum (Centro Atlántico de Arte Moderno - Las Palmas de Gran Canaria)




︎ITALIANO
︎

︎“TI GUARDERO’ BRUCIARE”, è il progetto di ricerca sostenuto dall’Italian Council (2021), Direzione Generale Creatività Contemporanea, Ministero della Cultura.

︎“TI GUARDERO’ BRUCIARE”,È un progetto che vede l’artista Federica Di Carlo seguire per un intero anno tutte le tappe dell’esperimento LGS-OR , ovvero la costruzione di una stella artificiale in cielo, detta “stella guida”, che verrà ufficialmente installata e sperimentata presso L’Osservatorio Astronomico Roque de los Muchachos sull’isola de La Palma (Canarie).Il team di scienziati internazionali che sta sviluppando e potenziando questa tecnologia, appartiene ai centri di ricerca INAF, IAC ed ESO.


︎“TI GUARDERO’ BRUCIARE”, ha l'ambizione di diventare, a seguito del periodo di studio di 18 mesi insieme agli scienziati, una video installazione ambientale che ne racconti le scoperte e le riflessioni tratte dalla collaborazione tra Arte & Scienza.

︎“TI GUARDERO’ BRUCIARE”, si ispira all'azione quotidiana che facciamo inconsapevolmente da quando siamo nati, ovvero, guardare il Sole e tutte le Stelle bruciare sopra i nostri cieli diurni e notturni.


︎Questa azione apparentemente naturale, sotto intende però una serie di interrogativi sul rapporto uomo-natura, uomo-tecnologia-natura, molto importanti:
Cosa accade quando l'essere umano modifica, clona, riproduce gli equilibri pre-costituiti dalla Natura o la Natura stessa?


/////////////////////////////////////


︎
︎
︎ESO (The European Southern Observatory)

L'Osservatorio Europeo Australe (ESO) è l'organizzazione inter-governativa di scienza e tecnologia preminente in ambito astronomico. Attua un ambizioso programma che si concentra sulla progettazione, costruzione e gestione di potenti strutture osservative da terra che favoriscano importanti scoperte scientifiche nel campo dell'astronomia. L'ESO ha anche un ruolo di punta nel promuovere e organizzare cooperazione nella ricerca astronomica.
L' ESO gestisce tre siti osservativi di prim'ordine nella regione del deserto di Atacama in Cile: La Silla, Paranal e Chajnantor.


https://www.eso.org/public/italy/


︎
︎
︎INAF (Italian National Institute of Astrophysics)


L’Istituto Nazionale di Astrofisica è il principale Ente di Ricerca italiano per lo studio dell’Universo
Promuove, realizza e coordina, anche nell'ambito di programmi dell'Unione Europea e di Organismi internazionali, attività di ricerca nei campi dell’astronomia e dell’astrofisica, sia in collaborazione con le Università che con altri soggetti pubblici e privati, nazionali, internazionali ed esteri.
Progetta e sviluppa tecnologie innovative e strumentazione d’avanguardia per lo studio e l’esplorazione del Cosmo.
Favorisce la diffusione della cultura scientifica grazie a progetti di didattica e divulgazione dell’Astronomia che si rivolgono alla Scuola e alla Società.

http://www.inaf.it/it


IAC (Canary Islands Institute of Astrophysics )

L'Instituto de Astrofísica de Canarias (IAC), riconosciuto dal governo spagnolo come "Centro di Eccellenza Severo Ochoa", è un centro di ricerca finanziato a livello nazionale che gestisce due dei migliori osservatori internazionali del mondo. In termini amministrativi, è un Consorzio Pubblico costituito dall'Amministrazione Generale dello Stato spagnolo, l'Amministrazione Pubblica della Comunità Autonoma delle Isole Canarie, l'Università di La Laguna (ULL), e il Consiglio di Ricerca Scientifica della Spagna (CSIC, dalla sua sigla spagnola). La leadership internazionale nell'astrofisica attraverso il raggiungimento di eccellenti risultati scientifici e tecnologici, il potenziamento degli Observatorios de Canarias come "riserva astronomica", l'attrazione di infrastrutture di ricerca di alto livello, rendendoli un centro europeo di eccellenza per la formazione di personale tecnico e di ricerca, e il trasferimento di conoscenze tra comunità scientifiche.Promuovere e realizzare tutti i tipi di ricerca nell'astrofisica e nei campi correlati, e sviluppare e trasferire tutta la tecnologia relativa; diffondere la conoscenza astronomica, collaborare all'insegnamento universitario e formare personale scientifico e tecnico in tutti i settori legati all'astrofisica; amministrare centri, osservatori e strutture astronomiche esistenti e futuri, compresi quelli che potranno essere incorporati alla sua amministrazione, insieme a qualsiasi entità sussidiaria; e favorire le relazioni con la comunità scientifica nazionale e internazionale.

http://www.iac.es



CAAM Museum (Centro Atlántico de Arte Moderno - Las Palmas de Gran Canaria)

nasce nel 1989 con l'obiettivo di rivitalizzare le arti visive e il pensiero critico delle isole Canarie, in un quadro di geo-strategia atlantica con un forte impegno interculturale. La sua Collezione vanta opere significative dell'arte spagnola del XX secolo. La sua attività da anni è dedicata a progetti di arte contemporanea interdisciplinari e interattivi, in grado di favorire l'azione culturale sul territorio.

https://www.caam.net
︎ENGLISH
︎

︎”I WILL WATCH YOU BURN”, is the research project supported by the Italian Council (2021), Directorate-General for Contemporary Creativity, Italian Ministry of Culture.

︎”I WILL WATCH YOU BURN”,It is a project where the artist Federica Di Carlo will follow all the stages of the LGS-OR experiment for a whole year, i.e. the construction of an artificial star in the sky, known as a "guide star", which will be officially installed and tested at the Roque de los Muchachos Astronomical Observatory on the island of La Palma (Canary Islands).The team of international scientists developing and enhancing this technology belongs to the INAF, IAC and ESO research centres.


︎”I WILL WATCH YOU BURN”,has the ambition to become, following the 18-month study period with the scientists, an environmental video installation that will recount the discoveries and reflections drawn from the collaboration between Art & Science.


︎The title ”I WILL WATCH YOU BURN”, is inspired by the daily action we have unconsciously performed since we were born, namely watching the Sun and all the Stars burn above our day and night skies.


︎This seemingly natural action, however, raises a number of very important questions about the relationship between man and nature, man-technology-nature: What happens when human beings modify, clone, reproduce the balances pre-established by Nature or Nature itself?


/////////////////////////////////////


︎
︎
︎ESO (The European Southern Observatory)

The European Southern Observatory (ESO) is the pre-eminent inter-governmental science and technology organisation in astronomy. It implements an ambitious programme that focuses on the design, construction and operation of powerful ground-based observing facilities that support important scientific discoveries in astronomy. ESO also plays a leading role in promoting and organising cooperation in astronomical research.
ESO operates three world-class observatory sites in the Atacama Desert region of Chile: La Silla, Paranal and Chajnantor.


https://www.eso.org/public/unitedkingdom/?lang



︎
︎
︎INAF
(Italian National Institute of Astrophysics)


The National Institute of Astrophysics is the main Italian research institute for the study of the Universe.It promotes, implements and coordinates research activities in the fields of astronomy and astrophysics, also within the framework of European Union and international programmes, both in collaboration with universities and with other public and private, national, international and foreign bodies.It designs and develops innovative technologies and state-of-the-art instrumentation for the study and exploration of the Cosmos.It promotes the dissemination of scientific culture through educational and popularisation projects in astronomy aimed at schools and society.


http://www.inaf.it/it



IAC (Canary Islands Institute of Astrophysics )

The Instituto de Astrofísica de Canarias (IAC), recognized by the Spanish government as a "Severo Ochoa Centre of Excellence", is a nationally funded research centre that runs two of the best international observatories in the world. In administrative terms, it is a Public Consortium constituted by the General Administration of the Spanish State, the Public Administration of the Autonomous Community of the Canary Islands, the University of La Laguna (ULL), and Spain's Science Research Council (CSIC, after its Spanish initials).
International leadership in astrophysics through achieving excellent scientific and technological results, boosting the Observatorios de Canarias as an "astronomical reserve", attracting top level research infrastructures thereby making them a European centre of excellence for the training of research and technical staff, and transferring knowledge among scientific communities.To promote and carry out all kinds of research into astrophysics and its related fields, and to develop and transfer all related technology; to spread astronomical knowledge, collaborate in university teaching, and train scientific and technical staff in all areas related to astrophysics; to administer existing and future centres, observatories, and astronomical facilities, including any that may be incorporated into its administration, together with any subsidiary entities; and to foster relations with the national and international scientific communities.


http://www.iac.es



CAAM Museum (Centro Atlántico de Arte Moderno - Las Palmas de Gran Canaria)

was founded in 1989 with the aim of revitalising the visual arts and critical thinking in the Canary Islands, within a framework of Atlantic geo-strategy with a strong intercultural commitment. Its Collection boasts significant works of 20th century Spanish art. Its activity has for years been dedicated to interdisciplinary and interactive contemporary art projects, capable of fostering cultural action in the territory.

https://www.caam.net




︎COPYRIGHT_federicadicarlo©2022-23